Il burattinaio usa un teatro mobile che monta nel luogo in cui fa spettacolo per poi smontarlo a spettacolo terminato. Questo “teatro mobile” è detto in gergo burattinaio “casotto”. Nel mio caso ho tre tipi di casotti, che si adattano ai diversi contesti in cui faccio spettacolo:

CASOTTO GRANDE FLORA

CASOTTO PICCOLO ROSELLA

CASOTTO DELLE FIABE REGINOTTA