Pubblicati da Burattinificio Mangiafoco

Attenti alle Streghe!

La nave va a fondo. La situazione è grave, è un dato di fatto, e chi non è stato colpito da questa terribile ondata dal punto di vista sanitario, lo è stato sotto altri versanti, in primis quello psicologico ed economico. Il mio lavoro, e quello di molti altri burattinai, è quasi immobile da un […]

Tanta Ninna ma quanta Nanna

Il momento del sonno era nero e freddo come una notte d’inverno. Mi trovavo ad affrontarlo sola nel mio lettino: le ombre e gli scricchiolii si ingigantivano; ben presto cominciavano le fughe verso la camera dei miei genitori, che si trovava in fondo ad un lunghissimo e buio corridoio. Quelle esasperanti rincorse, alternate da preghiere […]

IL TEATRO DEVE ESSERE

“I libri che leggi sono innocui”. Mi rimase impressa la frase pronunciata dal libraio nel film “La storia infinita” di Wolfgang Petersen del 1984, film molto liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Michael Ende. Quei libri possono anche creare un coinvolgimento alla lettura ma, come ammette lo stesso Bastian, sono in fondo solo racconti, e perciò, […]

La Cura del Racconto

L’idea della rassegna per nucleo familiare è nata come ripiego per sopravvivere a questo periodo buio per il teatro e per le nostre vite in generale. Ma poi, come spesso avviene, un’idea nata per caso diventa preziosa, tanto preziosa che non voglio più perderla, anche quando questa emergenza sarà -finalmente- terminata. Stamattina mi sono ritrovata […]

,

Le fiabe e il segreto del focolare

Il segreto dell’esistenza è riposto fra le pieghe delle fiabe ed è un segreto di cui specialmente i bambini sono affamati. “Chi sono?” “Da dove vengo?” “Com’era prima che io ci fossi?” “Se non ci sono più io, smette di esserci anche il resto?”. Nella trama di una fiaba possiamo sfiorare quel segreto, ed ecco […]

Non si teme il proprio tempo

  Stamattina è ricominciata la scuola. Ho accompagnato mia figlia, dopo una colazione con latte,  fiaba e venti minuti dell’Albero Azzurro anno 1994. Tornare a scuola non è facile, dopo sette mesi: i volti delle dade e degli amici si sono sbiaditi. Per i bambini più piccoli è come un secondo inserimento. Scrivo nella quiete […]

,

Burattini in quarantena

Per noi, tutto questo, è iniziato a San Valentino: mia figlia è tornata a casa dall’asilo con un cuore rosa di cartone, poi c’è stato il Carnevale di Casalecchio, le giostre, i bimbi in costume, coriandoli e stelle filanti. Domenica sera, il 16 febbraio, Neve aveva la febbre. La settimana successiva è restata a casa […]

La notte di San Nicola

-Tecnica utilizzata: burattini -Copione di Margherita Cennamo e Nader Ghazvinizadeh -Scenografie di Roberta Spettoli -Durata: 50 minuti -Età consigliata: dai 3 anni in su È la vigilia di Natale, ma Giacomino è arrabbiato: il suo papà è via per lavoro, non festeggerà con lui e la mamma. Giacomino si scatena in mille scherzi e dispetti verso la […]

Di che materia sono fatti i sogni

Un sogno nasce da un pensiero; poi il pensiero va afferrato e reso materia. Un sogno si setaccia e si impasta. I sogni prendono corpo con la cartapesta, la gommapiuma, il legno, il lattice, la carta, la latta, la corda. I sogni, per diventare realtà, hanno bisogno del calore della mano umana. Un sogno è […]

Tutto il latte del Mondo

Ognuna di noi, quando diventa madre, porta appresso la sua storia personale di bambina, ragazza ed infine di donna. Quella storia è scritta sul nostro corpo, sulla nostra mente e ci seguirà nel percorso di maternità. Neve ha quasi due anni: mangia di tutto, corre e sta creando i primi legami importanti nel mondo esterno […]